La Spagna vanta alcuni fra i territori più belli d’Europa, non a caso ogni anno diventa meta di turisti di ogni tipo. Nella zona litorale di Figueres gli amanti della natura e del mare trovano pane per i loro denti.
In particolare oggi vi vogliamo parlare di Cala Bramant, la spiaggia più bella di Llança.

Come arrivare a Cala Bramant

Cala Bramant è una piccola spiaggia situata nella zona di Cap De Ras (Llança).
Per arrivarci occorre percorrere la strada statale fino alla Platija de Grifeu che è uno degli ultimi spazi utili per cercare un parcheggio che sia in strisce bianche. (Superata Platija de Grifeu si attraversa una zona di appartamenti e villette per cui le probabilità di trovare un parcheggio nelle strisce è molto bassa, rimangono spazi liberi in divieto di sosta ma abbiamo visto fare multe, quindi lo sconsigliamo).
Dopo aver parcheggiato si può seguire la costa a piedi e in meno di 10 minuti si arriva a Cap De Ras, un’area naturale e selvaggia, adatta anche al trekking. Qui basterà percorrere il sentiero, Cala Bramant è ad appena un minuto dalla spiaggia più grande che troverete all’inizio.

Lo spettacolo naturale di Cala Bramant

Le foto che seguono sono una sicura testimonianza di quanto stiamo per descrivervi. Cala Bramant infatti è una delle spiagge più belle e spettacolari di Llançà, una cittadina di mare a pochi minuti da Figueres.
Questa spiaggia sorge ai piedi di una piccola scarpata, scendere non è molto difficile e soprattutto vale la pena di fare uno sforzo in favore di uno scenario da favola. Si può godere di questo spettacolo in maniera quasi esclusiva, la spiaggia è piccola e non manca di affollarsi durante le ore di maggior affluenza, ma vi consigliamo di andarci di mattina presto per avere qualche momento di vero paradiso in solitaria.
Come dicevamo, la spiaggia non è tutto, lo scenario è completato da due lingue di rocce e scogli che protendono verso il mare fino a chiudere quasi del tutto un cerchio immaginario.
La parte che rimane aperta lascia entrare l’acqua ed all’interno di questo spazio il mare riesce ad essere particolarmente calmo e accogliente.
Fare il bagno qui è un’esperienza bellissima, l’acqua è sempre limpida e gli amanti dello snorkeling possono godere a pieno di rocce e scogli attraverso cui guardare piante e pesci.
Se siete degli sportivi potete valutare l’opportunità di raggiungere Cala Bramant via mare in kayak.

Questo slideshow richiede JavaScript.

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo?
Basta un semplice clic  e una condivisione
 su Facebook  per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto…
Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE! 

Logho di Viaggie Merende

Il Castello di Pubol, museo Gala-Dalì

Il nostro viaggio alla ricerca del passato e della storia di Salvador Dalì termina al Castello di Pubol, in provincia di Girona, dove è possibile visitare il bellissimo castello che lo scultore acquistò per la sua amata. Il Castello di Pubol...

Le dune di Maspalomas, tappa obbligatoria alle Isole Canarie

Le dune di Maspalomas rappresentano uno degli scenari più suggestivi in cui immergersi a Gran Canaria. La sabbia e il vento della punta più meridionale dell'isola possono regalarti emozioni autentiche per una giornata all'insegna della natura o, anche, per...

Visitare il Museo Dalì a Figueres

Cari lettori, oggi continua la descrizione del nostro viaggio in Spagna sulle tracce di Salvador Dalì. In questo articolo vi parliamo del museo Dalì a Figueres, uno spazio che l'artista ha voluto allestire proprio nella sua città natale. Il...

Cosa fare a Figueres in un giorno

La nostra recente esperienza di viaggio in Spagna ci ha regalato molte emozioni in termini di natura, ambientazione, mare e soprattutto arte. Proprio l'arte è stata il filo conduttore che ci ha permesso di visitare, fra le altre cose, anche...

La casa museo di Salvador Dalì a Portlligat

Cari lettori, quest’anno la nostra vacanza estiva si è svolta nella splendida Spagna, più precisamente in Catalogna dove, oltre a godere del sole e del mare, siamo stati sulle tracce dell’affascinante Salvador Dalì. Tra le tappe non poteva...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: