Buongiorno amici e lettori, come avevamo preannunciato abbiamo passato un week end in Umbria, in una porzione di territorio che ha come fulcro Città della Pieve.
Abbiamo partecipato al blogger tour L’Umbria che non ti aspetti, by Città della Pieve and Friends. Vi invitiamo a entrare nei rispettivi gruppi Facebook se volete rimanere aggiornati su tutte le interessanti attività promosse.
Oggi vogliamo raccontarvi ciò che è stato l’itinerario di questo blogger tour. Un percorso che può essere riproposto per il vostro week end a Città della Pieve e nei suoi dintorni. Come di consueto, man mano che andremo avanti nel raccontarvi le singole esperienze vissute, attiveremo i link con le parole chiave di questo itinerario di viaggio.

Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti – Giorno 1

Il Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti è iniziato il venerdì alle 13:00.
Il punto di ritrovo è stato presso l’Azienda Agricola Antheia. Qui, dopo un pranzo a base di prodotti a km0, abbiamo avuto un interessante confronto con i proprietari dell’azienda, produttori di olio, zafferano e derivati del prezioso fiore.

Durante il pomeriggio abbiamo visitato il Museo del Vetro di Piegaro, un museo realizzato nelle mura della fabbrica risalente al medioevo.

La serata si è conclusa con una degustazione di vini biologici del territorio.

Agriturismo Casa Antheia

Agriturismo Casa Antheia

Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti – Giorno 2

Il secondo giorno ci siamo diretti verso l’Agriturismo Cornieto dell’azienda agricola di Rita Trincia. Qui è stata organizzata una degustazione di olio d’oliva biologico prodotto da questa azienda. A seguire abbiamo visitato il bellissimo oliveto da cui erano ricavati gli olii degustati.

A ora di pranzo abbiamo visitato Parrano. La vicesindaca ed una sua collaboratrice ci hanno accompagnati e guidati alla scoperta di questo interessante borgo. Poi ci hanno ospitati in un’antica cantina, gestita ora dal comune, per un pranzo a base di prodotti del territorio e organizzato dal consorzio Gusto Umbria Terre dell’Upupa. In questo frangente abbiamo avuto anche l’esclusiva possibilità di visitare gli interni dell’antico castello di Parrano.

Dopo pranzo per concludere la giornata ci siamo spostati a Monteleone d’Orvieto. I ragazzi della Compagnia di Teatro Instabile Un Sacco Di-Versi ci hanno guidati per le vie del centro storico.

Parrano

Parrano

Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti – Giorno 3

Il terzo giorno siamo stati accolti da una nevicata tanto suggestiva quanto proibitiva per realizzare ciò che il programma prevedeva.
Nonostante ciò siamo riusciti a visitare alcuni luoghi fondamentali di Città della Pieve. La nostra visita si è concentrata su ambienti chiusi ma non meno interessanti del centro storico, anzi. Abbiamo potuto ammirare reperti etruschi e opere d’arte di elevata importanza, come l’Adorazione dei Magi, del Perugino.

A pranzo abbiamo gustato la cucina km0 dell’orto biologico di Casa Rondini. Successivamente c’è stata una piccola tappa a Carnaiola, un altro dei paesi fortificati del territorio.

Il Blogger Tour si è concluso con la visita di Salci. Questo borgo castello medioevale è un vero e proprio paradiso per i reporter e gli appassionati di fotografia. Il centro è ormai disabitato, uno scenario antico e decadente in cui ambientare suggestivi scatti.

Salci

Salci

Le esperienze fatte durante il Blogger Tour sono delle validissime idee per entrare, seppur per qualche giorno, nel territorio e nella cultura del territorio di Città della Pieve. In soli tre giorni è possibile unire enogastronomia, natura, paesaggi, cultura e tanti altri spunti che la zona offre. La posizione strategica di questi borghi permette di pianificare molte esperienze interessanti concentrandole anche in periodi di tempo piuttosto brevi. Per un’esperienza ottimale consigliamo di muoversi in automobile. Allo stesso modo è possibile raggiungere la zona in treno per poi organizzare gli spostamenti con il valido aiuto dei gestori degli agriturismi, sempre disponibili e competenti anche nel consigliare le migliori mete da visitare.

 

 

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende

 

La Magna Via Francigena siciliana

Facebook Google+ Twitter Instagram Un antico cammino finalmente riscoperto, da giugno la Magna Via Francigena siciliana tornerà a collegare Palermo...

From Maratea To Matera, il cammino di Gabriele Mazzoccoli

Facebook Google+ Twitter Instagram I nostri sono tempi che privilegiano la velocità, i rapporti umani mediati dalla tecnologia, un’idea di...

Vietri di Potenza, la città dell’olio

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno amici e lettori, continua il nostro viaggio tra le bellezze della Basilicata. Oggi vogliamo farvi...

Pronti per il Blogger Tour “L’Umbria che non ti aspetti”

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno amici e lettori. Con orgoglio vi annunciamo che stiamo per intraprendere la nostra prossima avventura....

Il borgo disabitato di Salci

Facebook Google+ Twitter Instagram In questo periodo vi stiamo parlando del Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti che è stata per noi...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: