Buongiorno amici, se anche voi siete in procinto di visitare Lucca siamo qui a darvi qualche informazione pratica.
Siamo appena stati in questa città toscana e vogliamo lasciarvi i nostri consigli  per visitare Lucca.

Come arrivare a Lucca

Arrivare a Lucca è molto semplice. La cittadina di trova a 60km da Firenze e a poca distanza da Pisa.
I mezzi pubblici, specie in estate, consentono spostamenti molto agevoli.
Noi abbiamo raggiunto Lucca in automobile ed è stato molto comodo. È una città affatto proibitiva e andarci in macchina permette anche di spezzare la giornata per visitare Lucca e Pisa.

Dove parcheggiare a Lucca

La città di Lucca è famosa per le sue mura, storiche e imponenti, che delimitano il centro storico. Proprio fuori dalle mura sorgono i quartieri più moderni. Le traverse dei grandi viali che costeggiano le mura sono delle ottime alternative per parcheggiare in maniera gratuita. Noi ad esempio abbiamo parcheggiato nelle strisce bianche di Via Roosevelt, ma la situazione si ripete in molte traverse. Via Roosevelt permette di entrare a Lucca attraverso una delle porte principali, Porta Santa Maria. Da qui raggiungere la Piazza dell’Anfiteatro è davvero comodo.
Ricordate che i posti gratuiti finiscono in fretta, vi conviene arrivare relativamente presto se non volete finire in un garage a pagamento.

I prezzi delle attrazioni a Lucca

A Lucca, come ormai in molte località turistiche purtroppo, la maggior parte delle chiese si visita a pagamento.
Abbiamo visitato gratuitamente la Chiesa di San Michele in Foro, molto bella, lasciando anche un’offerta perché quando non richiesta ha un altro sapore.
Fuori dagli argomenti religiosi si può visitare la Torre delle Ore, la Torre Guinigi e il Giardino Botanico. I biglietti per queste attrazioni costano 4€ ma si può prendere l’abbinamento di due ingressi per 6€.

Mangiare a Lucca

Questo è un paragrafo molto interessante. Abbiamo notato che nel centro di Lucca è difficile trovare posti prettamente turistici, di quelli coi panini che sembrano finti e con i piatti di pasta fatti peggio che in USA.
Qui le trattorie e i ristoranti sembrano avere tutti un buon livello e mantengono prezzi mai esagerati.
Nella Piazza dell’Anfiteatro c’è La Grotta, antica salumeria che fa anche ristorazione. Qui si preparano panini d’eccellenza.
In genere in città ci sono altre salumerie e tutte offrono prodotti di qualità.
Noi abbiamo farcito una focaccia con prosciutto e pecorino e abbiamo fatto un pic-nic sulle mura, ammirando i tetti di Lucca.

Questo slideshow richiede JavaScript.

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende

Il Museo del Vetro di Piegaro

L'itinerario del Blogger Tour l’Umbria che non ti aspetti a cui abbiamo partecipato il mese scorso ci ha portati a visitare il Museo del Vetro di...

Rasiglia, un borgo umbro immerso nell’acqua

Ormai ci conoscete e sapete che, oltre al viaggiare all'estero, amiamo tanto scoprire gli angoli più belli della nostra cara Italia....

Monteleone d’Orvieto, un borgo vivo più che mai

Buongiorno amici e lettori, continuiamo il racconto della nostra partecipazione al blogger tour l'Umbria che non ti aspetti, by Città della Pieve...

La Magna Via Francigena siciliana

Facebook Google+ Twitter Instagram Un antico cammino finalmente riscoperto, da giugno la Magna Via Francigena siciliana tornerà a collegare Palermo...

Città della Pieve e il tour de l’Umbria che non ti aspetti

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno amici e lettori, come avevamo preannunciato abbiamo passato un week end in Umbria, in una porzione di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: