Un antico cammino finalmente riscoperto, da giugno la Magna Via Francigena siciliana tornerà a collegare Palermo e Agrigento attraversando borghi e zone rurali di ben tre diverse provincie.

Magna Via Francigena siciliana

Magna Via Francigena siciliana

 

Il percorso sulle orme della storia

La Magna via Francigena siciliana si articola su un percorso lungo ben 160 chilometri. Il cammino collega Palermo con Agrigento ed attraversa tre provincie e 13 comuni. Con questo percorso si è voluta riscoprire l’antica via battuta da bizantini e arabi, utilizzata addirittura in età medioevale. La via recuperata permetterà ai turisti, ai pellegrini e agli avventurieri di scoprire le realtà rurali siciliano. Il percorso prevede 8 tappe da circa 25 chilometri ognuna, 8 giorni per immergersi in un’immagine meno consueta della Sicilia, in scenari dell’entroterra, di transumanza, si campagna.

Recuperare la Magna via Francigena siciliana è stato anche un lavoro di studio. Per arrivare al percorso infatti si è reso necessario recuperare e tradurre atti e documenti di varie epoche storiche. Da giugno questo cammino entra di diritto fra i più suggestivi da percorrere, per i suoi paesaggi, per la cultura attuale che si andrà ad incontrare, ma anche per respirare la storia della Sicilia, da sempre terra di accoglienza, mescolanza, ricchezza.

 

 

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende

Al Panificio Paoluccio pane e pizza per una sana merenda materana

Se state cercando un posto per uno spuntino a Matera allora questo articolo fa proprio al caso vostro. In una città in piena...

Visitare Matera con Salvador Dalì

Buongiorno amici e lettori, oggi vogliamo portarvi con noi a Matera. Abbiamo visitato la Capitale europea della cultura 2019 e la abbiamo trovata...

Villa d’Este a Tivoli, come non amarla

Buongiorno amici, oggi vogliamo portarvi in un vero e proprio paradiso creato in terra dall'uomo. Villa d'Este a Tivoli è...

Il miglior periodo per visitare il Giardino Giapponese di Roma

Il Giardino Giapponese di Roma continua a riscuotere un notevole successo fra turisti e visitatori. La primavera è il...

Primo Maggio 2019 ai Parchi Naturali Regionali della Comunità Montana dell’Aniene

Manca una settimana alla festa del Primo Maggio che, quest'anno come non mai, arriva dopo un lunghissimo ponte pasquale. Non...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: