Cap De Ras è una zona fra le più apprezzate della costa di Llançà. Qui il litorale offre degli scenari paesaggistici mozzafiato, si può fare trekking esplorando scogliere, al fresco degli alberi e scoprendo spiagge.

Vi abbiamo già accennato qualcosa su Cap De Ras in un nostro precedente articolo (che trovate qui) in cui parlavamo di Cala Bramante, la spiaggia più bella della zona.
Oggi però vogliamo incuriosirvi parlando di tutta Cap de Ras perchè è un territorio che merita davvero una visita, noi ci abbiamo trascorso intere giornate a contatto con il mare e la natura approfittando anche per fare lunghe camminate di salute.

Come arrivare a Cap De Ras

Cap De Ras è un territorio che si estende verso il mare, è raggiungibile inoltrandosi a piedi oltre la strada statale di Llançà. Parcheggiare l’automobile non è sempre facile, specialmente nelle ore di punta. Il nostro consiglio è di lasciare l’auto in corrispondenza di Platija de Grifeu per poi proseguire a piedi.
Seguendo la costa subito dopo aver attraversato un piccolo quartiere di villette si entrerà nell’area naturale di Cap De Ras.

Trekking a Cap De Ras

Una volta entrati nell’area di Cap De Ras ci si accorge subito della presenza di un sentiero molto ben segnalato anche con pietre colorate di verde e rosso. Il sentiero principale percorre la zona attraversando pinete, aree ricche di alberi e cespugli, e alternando queste ad altre zone più libere in cui godere di un panorama marino bellissimo.
Lungo tutto il percorso si susseguono piccole cale, spiagge microscopiche o anche grandi, ci sono salite, discese e vallate.
Se siete particolarmente sportivi ed abituati potete andare anche al di fuori del sentiero, inoltrandovi sulla scogliera. Noi lo abbiamo fatto camminando molto piano, le pietre sono appuntite e non siamo esperti camminatori.
Lasciando il sentiero però si possono vivere quelli che sono gli scenari più belli offerti da Cap De Ras, provare per credere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le spiagge a Cap De Ras

Oltre a Cala Bramante qui ci sono numerose altre spiagge. Seguendo il percorso si trovano cartelloni che raffigurano tutta l’area, indicando il posizionamento delle maggiori spiagge.
Le più importanti sono Platija Canyelles, Platija del Fotener, Platija del Borrò e Platija el Borrò Gran.
Esplorando la costa però si possono scoprire tante spiagge di dimensioni molto ridotte, adatte a ospitare anche meno di 5 persone, oppure spiagge raggiungibili solo via mare.
La pace e la calma che contraddistinguono queste spiagge sono impagabili, nel silenzio e nella tranquillità che c’è qui si riesce ad essere realmente in contatto con la natura godendo a pieno di quanto essa può offrirci.
Se state visitando Llançà e volete passare qualche giornata di mare vi invitiamo davvero a farlo qui, non ve ne pentirete.

Questo slideshow richiede JavaScript.

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo?
Basta un semplice clic  e una condivisione
 su Facebook  per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto…
Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE! 

Logho di Viaggie Merende

La casa museo di Salvador Dalì a Portlligat

Cari lettori, quest’anno la nostra vacanza estiva si è svolta nella splendida Spagna, più precisamente in Catalogna dove, oltre a godere del sole e del mare, siamo stati sulle tracce dell’affascinante Salvador Dalì. Tra le tappe non poteva...

Il prezzo della benzina in Spagna

State organizzando il vostro viaggio on the road in Spagna? Allora sicuramente vorrete valutare e pianificare alcuni aspetti. L'itinerario può seguire quelli che sono i vostri gusti ma ci sono anche fattori di altro tipo da tenere presente. Il...

Cosa fare a Figueres in un giorno

La nostra recente esperienza di viaggio in Spagna ci ha regalato molte emozioni in termini di natura, ambientazione, mare e soprattutto arte. Proprio l'arte è stata il filo conduttore che ci ha permesso di visitare, fra le altre cose, anche...

Mangiare a Figueres, le tapas da El Raco De La Xeli

Siete a Figueres per una visita alla città e al museo Dalì? Volete fare una passeggiata per il centro storico mangiando in uno dei tanti locali che lo caratterizzano? Vogliamo consigliarvi le tapas di El Raco De La Xeli, ci siamo stati e ci è...

Cala Bramant, la spiaggia più bella di Llança

La Spagna vanta alcuni fra i territori più belli d'Europa, non a caso ogni anno diventa meta di turisti di ogni tipo. Nella zona litorale di Figueres gli amanti della natura e del mare trovano pane per i loro denti. In particolare oggi vi vogliamo parlare...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: