Buongiorno amici, oggi si parla ancora di Matera, città che si appresta a vivere il suo anno da capitale europea della cultura. Lo facciamo per descrivere un’iniziativa molto particolare, la città ha infatti istituito il “Passaporto per Matera 2019”.

Il Passaporto per Matera 2019

Con il Passaporto per Matera 2019 la città ha messo a disposizione dei turisti uno strumento molto interessante, che li faccia sentire non solo turisti, ma cittadini culturali e temporanei della capitale della cultura 2019.
Questo passaporto è un vero e proprio documento che permette la partecipazione a molteplici iniziative inserite nel calendario annuale della città di Matera.

passaporto per Matera 2019

passaporto per Matera 2019

Come funziona il Passaporto per Matera 2019?

Con il Passaporto si ha diritto a partecipare a tutti gli eventi di Matera 2019. In alcuni casi è necessario prenotare, ma la maggior parte degli eventi dovrebbe avere libero accesso.
L’acquisto può avvenire online, per poi ritirare il passaporto vero e proprio ad un info point in città.
Per questo motivo l’iniziativa risulta avere un certo appeal, così come successe per il passaporto dell’Expo di Milano. Per un turista avere un oggetto del genere è sicuramente motivo di interesse. Questo passaporto di fatto è un souvenir in qualche modo esclusivo della città, essendo legato ad un preciso periodo ed essendo anche nominale. Testimonia la partecipazione ad un evento importante.
Il sindaco di Matera ha anche dichiarato di intendere questo passaporto non solo come un oggetto, ma proprio come una qualifica di residente temporaneo e culturale di Matera.

Costi del Passaporto per Matera 2019

Il costo del Passaporto è di 19€, per i residenti in Basilicata il costo scende a 12€.
Ci sono possibilità di riduzione per le scuole e per i giovani, mentre i bambini fino a 5€ non lo pagano.
Per qualsiasi altra informazione potete consultare il regolamento ufficiale, pubblicato sul sito ufficiale di Matera 2019.

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo?
Basta un semplice clic  e una condivisione
 su Facebook  per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto…
Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE! 

Logho di Viaggie Merende

Civita di Bagnoregio, uno dei borghi più particolari d’Italia

Facebook Google+ Twitter Instagram Una mattina ti svegli e sei preso da strane voglie, come quella di andare alla ricerca di luoghi incantati, immobili, fermi nel tempo. Luoghi in cui la storia sembra essersi bloccata e, l’orologio stesso, rimasto immutato,...

Un passaporto per Matera 2019

Buongiorno amici, oggi si parla ancora di Matera, città che si appresta a vivere il suo anno da capitale europea della cultura. Lo facciamo per descrivere un'iniziativa molto particolare, la città ha infatti istituito il "Passaporto per Matera...

Avigliano di Basilicata, una città da scoprire

Facebook Google+ Twitter Instagram Oggi vogliamo farvi conoscere uno dei borghi della Basilicata, la città di Avigliano, tra le più suggestive e ricche di cultura e storia della regione. Qui, oltre a essere nato il noto giurista Emanuele Gianturco, cui è dedicata la...

Un tour per l’invasione di Roma di Space Invader

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno amici lettori del blog. L'estate è iniziata ufficialmente ma cerchiamo di mantenere il giusto ritmo con le pubblicazioni. In questo periodo dobbiamo conciliare la programmazione di un interessante viaggetto estivo con il...

Le sfogliatelle di Pintauro a Napoli

Napoli è sicuramente una delle città più rappresentative per il cibo e la cucina italiana. I napoletani vivono giornate ricche e colorate e qui, più di ogni altra parte, il concetto di street food si è evoluto in innumerevoli sfumature. Una di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: