Buongiorno amici, oggi vi portiamo in Giappone restando nella nostra Capitale. Abbiamo visitato la mostra sul maestro Hokusai a Roma e vogliamo lasciarvi la nostra esperienza.

L’Asia ci affascina molto, e il Giappone non fa certamente eccezione. Per il nostro modo di vedere l’Asia, il Giappone rappresenterebbe la punta di diamante di un viaggio che prima o poi dovrebbero fare tutti. Sarebbe un viaggio molto impegnativo, qualcosa su cui studiare prima, perciò cerchiamo di cogliere ogni occasione che ci possa, man mano, avvicinare a questa cultura. Abbiamo visitato il giardino giapponese di Roma più di una volta. Potere leggere il nostro post a riguardo cliccando qui, oppure vedere qualche foto della fioritura cliccando qui.
Ma veniamo al dunque del nostro post di oggi.

Hokusai a Roma

Lo spazio espositivo dell’Ara Pacis di Roma ha promosso e sta ospitando una importantissima mostra intitolata “Sulle orme del Maestro”.
La mostra è stata aperta a metà ottobre e durerà fino al 14 gennagio 2018. Noi la abbiamo visitata da poco e ci è piaciuta molto, consigliamo di cogliere questa possibilità per entrare meglio in sintonia con una delle arti giapponesi più interessanti e con l’Opera di un Maestro indiscusso come Katsushika Hokusai.

Il museo dell’Ara Pacis è stato allestito molto bene. La mostra gravita intorno al Maestro Hokusai e alcuni suoi allievi. Fra le opere più interessanti c’è tutto ciò che concerne la serie delle “trentasei vedute del monte Fuji”, ma anche tanto altro materiale. Si possono visionare alcuni manuali realizzati dal Maestro stesso, vere e proprie enciclopedie del disegno in cui una enorme quantità di soggetti era proposta in espressioni e posizioni diverse per, appunto, tramandare e insegnare l’arte nel tempo. Si può letteralmente ammirare la tecnica riguardante il ritratto umano, la rappresentazione di animali, ma anche e soprattutto il paesaggio.

Questa è stata una mostra che ricorderemo a lungo, non possiamo fare altro che consigliarvela.
Nel fare questo però vi informiamo del fatto che molte delle opere in mostra hanno dimensioni ridotte, ricordiamo che si tratta pur sempre di disegni. Questo implica una particolare attenzione necessaria al visitatore, perciò sarebbe preferibile visitare la mostra nei giorni feriali per evitare l’affollamento dei week end.

Biglietti per la mostra di Hokusai a Roma

I biglietti d’ingresso costano 11€ con la possibilità di riduzioni a 9€

Mostra di Hokusai a Roma

Mostra di Hokusai a Roma

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende

Monteleone d’Orvieto, un borgo vivo più che mai

Buongiorno amici e lettori, continuiamo il racconto della nostra partecipazione al blogger tour l'Umbria che non ti aspetti, by Città della Pieve...

Avigliano di Basilicata, una città da scoprire

Facebook Google+ Twitter Instagram Oggi vogliamo farvi conoscere uno dei borghi della Basilicata, la città di Avigliano, tra le più suggestive e...

Street art al Pigneto, una serata per respirare arte

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno amici. Vi ringrazio per il vostro affetto nel seguire gli sviluppi del blog, man mano che vanno...

Città della Pieve fra arte e storia

Facebook Google+ Twitter Instagram Città della Pieve è il centro nevralgico di un territorio composto da una decina di comuni. Noi l'abbiamo...

Cosa vedere a Formello

Buongiorno amici, oggi vogliamo suggerirvi una visita da fare nei dintorni di Roma. Che siate romani o meno, potrete sicuramente apprezzare una gita...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: