Buongiorno amici e lettori, proseguiamo con la pubblicazione di articoli sulla Spagna alternando argomenti artistici, culturali, naturali e anche economici.
Il nostro è stato un viaggio on the road, siamo partiti dal centro Italia per arrivare fino in Spagna attraversando tutta la Costa Azzurra.
Vogliamo perciò dirvi quanto costa arrivare in Spagna in auto.

Ci limiteremo ad approfondire il costo del viaggio da Ventimiglia fino al confine di Le Perthus, fra Francia e Spagna.
Per voi sarà più semplice aggiungere il costo della porzione italiana del viaggio in base al vostro punto di partenza e poi stimare il prosieguo dell’itinerario spagnolo.
Per fare una statistica fatta bene bisogna valutare tutti i fattori, alcuni dei quali erano già stati affrontati ma che ora dobbiamo guardare con occhio più opportunistico possibile.
Il primo dato da tenere presente infatti è il prezzo del carburante, poi ci sono i pedaggi autostradali.

Il costo del carburante

Prezzi della benzina in Francia agosto 2019

Prezzi della benzina in Francia agosto 2019

Il prezzo del carburante in Francia può essere più conveniente che in Italia.
Facendo la traversata da Ventimiglia a Le Perthus con un itinerario interamente autostradale però questa convenienza potrebbe diminuire anche se il confronto fra distributori autostradali italiani e francesi vede vincere sempre i secondi. Consigliamo perciò di valutare la possibilità di effettuare un rifornimento abbondante al di fuori della rete autostradale.
Evitate tassativamente i distributori del Principato di Monaco e, in genere quindi cercate di resistere dalla necessità di rifornirvi in Italia, superando il confine e approfittando dei prezzi più bassi in Francia.
Allo stesso modo, durante gli ultimi chilometri di percorrenza francese rifornitevi giusto il necessario per superare il confine, in Spagna i prezzi del carburante si abbassano notevolmente.
Inutile dire che al ritorno bisogna fare il discorso esattamente opposto.
In Spagna si può fare un bel pieno di carburante che permetterà di attraversare tutto il tratto francese senza problemi. Nel caso in cui proseguiate direttamente verso l’Italia allora ricordate comunque di fare un altro pieno prima del confine di Ventimiglia, possibilmente sempre fuori dall’autostrada se non vi costa troppo impegno.
In ogni caso da Ventimiglia a Le Perthus ci sono 550km di autostrada da percorrere. Noi con la nostra auto a benzina abbiamo consumato circa 32 litri di carburante che, moltiplicati per il prezzo francese di 1,54€ al litro fa circa 50€ di costo.
Al ritorno invece approfittando dei prezzi spagnoli gli stessi 550km ci sono costati 45€.
Abbiamo segnato per statistica tutti i km percorsi, tutti i rifornimenti, litri di consumo e prezzi della benzina, quindi possiamo dire che questo sia un calcolo accurato.
Trovate i nostri approfondimenti sui prezzi del carburante in questi tre articoli: Carburante in FranciaCarburante in SpagnaCarburante nel Principato di Monaco.

I pedaggi autostradali in Francia

arrivare in Spagna in auto

arrivare in Spagna in auto

Come dicevamo è inutile parlare dei pedaggi italiani e spagnoli, dipendono questi dal punto di partenza e dalla destinazione.
Un dato certo però è che bisogna attraversare la Francia dal confine italiano a quello spagnolo.
Noi abbiamo alloggiato a Nizza in una tappa intermedia, quindi conosciamo la tariffa esatta del pedaggio autostradale da Nizza a Le Perthus.
Il totale pagato è di 50,30€.
Da Ventimiglia a Nizza bisogna aggiungere circa 5€ quindi il costo totale del pedaggio da Ventimiglia a Le Perthus rilevato nell’agosto 2019 è di circa 55€.

Il costo complessivo della traversata

Veniamo al dunque ora. State organizzando il vostro viaggio estivo in Spagna e giustamente volete preventivare tutto il possibile.
Niente di più semplice, riassumiamo i dati descritti prima per capire quanto impegno economico ci vuole per arrivare in Spagna in auto.Carburante tratta andata (rifornimento in Francia): 50€

Carburante tratta ritorno (rifornimento in Spagna): 45€
Pedaggio andata/ritorno: 110€
Costo complessivo 205€
Ora sta a voi valutare se il costo di 205€, sommato alla fatica del viaggio e del guidare (per noi però è stato un piacere), possano convenire o meno rispetto magari ad un traghetto o un aereo.
Nel caso del traghetto i biglietti non costano poco e se si parte dal nord Italia alla fine sicuramente si ha più convenienza a viaggiare per conto proprio.
Con l’aereo invece è più facile trovare offerte per Barcellona volendo rimanere nella regione di confine, ma sarebbero veramente vantaggiose solo se non aveste bisogno di noleggiare un’auto in loco. Insomma, se volete esplorare un po’ la zona tornerete a spendere parecchi soldini per spostarvi autonomamente, quindi valutate bene tutto.
Noi abbiamo ormai da anni adottato questa strategia di viaggiare in auto. Andando verso la Croazia si riesce a contenere tantissimo i costi, ma anche andando in Francia e Spagna, accollandoci quindi costi superiori, riscontriamo sempre e comunque una convenienza tangibile anche nella libertà di muoverci davvero autonomamente.

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo?
Basta un semplice clic  e una condivisione
 su Facebook  per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto…
Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE! 

Logho di Viaggie Merende

Quanto costa arrivare in Spagna in auto?

Buongiorno amici e lettori, proseguiamo con la pubblicazione di articoli sulla Spagna alternando argomenti artistici, culturali, naturali e anche economici. Il nostro è stato un viaggio on the road, siamo partiti dal centro Italia per arrivare...

Naturismo a Llanca e Cap de Ras

Il mare e il contatto con la natura sono fra le cose più importanti di una vacanza estiva. Riuscire a avere un rapporto così diretto con il mondo che ci circonda per alcuni è fondamentale. Durante la nostra estate in Spagna abbiamo potuto...

Mangiare a Figueres, le tapas da El Raco De La Xeli

Siete a Figueres per una visita alla città e al museo Dalì? Volete fare una passeggiata per il centro storico mangiando in uno dei tanti locali che lo caratterizzano? Vogliamo consigliarvi le tapas di El Raco De La Xeli, ci siamo stati e ci è...

Cosa fare a Figueres in un giorno

La nostra recente esperienza di viaggio in Spagna ci ha regalato molte emozioni in termini di natura, ambientazione, mare e soprattutto arte. Proprio l'arte è stata il filo conduttore che ci ha permesso di visitare, fra le altre cose, anche...

Il prezzo della benzina in Spagna

State organizzando il vostro viaggio on the road in Spagna? Allora sicuramente vorrete valutare e pianificare alcuni aspetti. L'itinerario può seguire quelli che sono i vostri gusti ma ci sono anche fattori di altro tipo da tenere presente. Il...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: